06 Giugno

Il candore e il vento

L'esistenza è un ponte tra due sponde di nulla e per noi è qualcosa: l'amore è la magia, per cui l'esistenza diviene tutto. Queste poesie sono testimonianze di magia d'amore. 

L'amore è un "dono di dio ai mortali". Per gli amanti sinceri, i più felici tra gli uomini e i più infelici, la realtà si vesta da favola. Essi rinascono e aprono gli occhi alla meraviglia.  Questo è un libro di favola e di meraviglia. 

La poesia è traduzione dal niente all'infinito, è sempre amore, e felicità del niente. Pertanto questo è un libro di poesie d'amore, e al tempo stesso costituisce una dichiarazione di amore per la poesia e per la felicità del poco e del nulla.

(Dalla quarta di copertina,Il candore e il vento)

Informazioni aggiuntive

  • Editore: Orientexpress
  • Collana: Fuori collana
  • Anno: 2008
  • Pagine: 72
  • EAN: 9788895007151
Letto 424 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Luglio 2017 09:05