06 Giugno

Eros e paradosso. Per un'etica delle passioni

"Occorre dire subito che, seppure le emozioni stentino tuttora ad affrancarsi dalla tutela della ragione, vigente sia nell'ideologia della filosofia e delle scienze dell'uomo sia nelle vedute di senso comune, si deve ai neuroscienziati e non ai filosofi se negli ultimi decenni l'emozionalità abbia acquisito pari dignità e distinzione nell'interrelazione di essenziali funzioni rispetto alla razionalità."

 Dalla Prefazione di Rubina Giorgi

Altre Informazioni

  • Editore: Marcus Edizioni
  • Collana: Saggi
  • Anno: 2014
  • Pagine: 160
  • EAN: 9788898686032
Letto 448 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Giugno 2017 14:52